Comunicati stampa

Accordo tra Avio e MTU per i velivoli senza pilota

15/03/2012

DISCLAIMER: I comunicati stampa contenuti nella presente sezione fanno riferimento al periodo anteriore all'acquisizione da parte di Nuovo Pignone Holding S.p.A. (Gruppo General Electric) del ramo d'azienda relativo alle attività aeronautiche di Avio S.p.A., avvenuta in data 1° agosto 2013, a seguito alla stipula in data 21 dicembre 2012 del contratto di compravendita avente ad oggetto tale ramo d'azienda. A partire da tale data, tutte le attività relative alla progettazione, sviluppo e realizzazione di trasmissioni comando accessori e di potenza, turbine di bassa pressione, combustori, post-combustori, sottosistemi e attività di MRO e CRO per motori aeronautici, in ambito civile e militare, sono divenute parte integrante del business di GE Aviation.

Rivalta di Torino (TO), 15 marzo 2012 – Il Gruppo Avio e MTU Aero Engine GmbH hanno siglato un protocollo di intenti (LoI) che prevede di esplorare e identificare insieme opportunità di collaborazione nell’ambito dei sistemi di propulsione per velivoli senza pilota (UAV - MALE - Unmanned Aerial Vehicles, Medium Altitude Long Endurance ), e per velivoli senza pilota da combattimento (UCAV - Unmanned Combat Aerial Vehicles).

La lettera di intenti sottoscritta oggi segue un precedente accordo di collaborazione tra le associazioni delle aziende della difesa italiana e tedesca (AIAD – Federazione Aziende Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza e BDSV –Associazione Federale delle Industrie della Sicurezza e della Difesa) siglato il 16 dicembre 2011, e una lettera di intenti siglata il 29 novembre 2011 a Berlino dai Ministri della Difesa dei due paesi.

Avio e MTU intendono sfruttare sinergicamente le rispettive competenze tecnologiche con l’intento di conquistare una posizione di leadership nel settore degli UAS. Grazie a questo accordo, Avio e MTU lavoreranno insieme per soddisfare le esigenze dei rispettivi governi nel settore dei velivoli senza pilota.

“La firma di questo accordo è importante per Avio” - ha dichiarato Francesco Caio, Amministratore Delegato del Gruppo Avio – “perché permette alla nostra azienda di collaborare con un player di alto profilo nell’innovativo settore della propulsione specifica per gli UAV. Abbiamo l’opportunità di accrescere ulteriormente le nostre competenze di progettazione, costruzione e supporto di sistemi innovativi destinati ai settori civile e militare. Il mercato dei velivoli senza pilota rappresenta un elemento strategico per il futuro dei nostri programmi e siamo certi che questo accordo ci renderà ancor più competitivi in questo campo.”

Egon Behle, Amministratore Delegato di MTU Aero Engines ha dichiarato: “Questa lettera di intenti costituisce un passo significativo della nostra strategia di aumento della competitività nel settore militare di fronte alla costante contrazione dei budget della difesa e alle nuove esigenze rispetto alle future dotazioni delle forze armate. I velivoli senza pilota acquisiranno in futuro un ruolo ancor più significativo e vogliamo raggiungere una rilevanza adeguata in questo segmento di mercato.”

 

ABOUT AVIO
Avio è un gruppo internazionale leader del settore aerospaziale, con sede a Torino (Italia). Fondato nel 1908 è presente in 4 continenti con sedi commerciali e 12 insediamenti produttivi. Conta circa 5.200 dipendenti di cui circa 4.400 in Italia. Nel 2011 ha generato ricavi per oltre 2 miliardi di euro. Opera nelle seguenti aree di business: Aeronautica; Spazio; MRO e servizi; Turbine aeroderivate per uso navale e industriale; Sistemi di controllo, d’automazione ed elettrici. È attivo nel campo della ricerca e dello sviluppo tecnologico attraverso una rete di laboratori all’interno di campus universitari italiani e collaborazioni con 24 università e centri di ricerca italiani e internazionali.

ABOUT MTU
MTU Aero Engines oltre ad essere azienda leader in Germania - l’unica indipendente – nella produzione di motori, è uno dei maggiori attori industriali. Insieme alle aziende affiliate, MTU è presente in tutte le aree geografiche e i mercati strategici. Nel settore dei motori civili, l’azienda ha sottoscritto accordi con i maggiori produttori mondiali di motori aeronautici. Nel settore militare, MTU è il principale partner industriale nella maggior parte dei motori utilizzati dalle forze armate tedesche e ricopre un ruolo importante in tutti i maggiori programmi motoristici europei. MTU Maintenance è la più grande realtà indipendente di revisione di motori di aerei commerciali a livello mondiale. L’azienda è leader tecnologico nelle turbine di bassa pressione, nei compressori di alta pressione, nei processi di produzione e nelle tecniche di riparazione.