Comunicati stampa

Avio do Brasil inaugura la linea di manutenzione della turbina aeronautica Spey

01/08/2012

DISCLAIMER: I comunicati stampa contenuti nella presente sezione fanno riferimento al periodo anteriore all'acquisizione da parte di Nuovo Pignone Holding S.p.A. (Gruppo General Electric) del ramo d'azienda relativo alle attività aeronautiche di Avio S.p.A., avvenuta in data 1° agosto 2013, a seguito alla stipula in data 21 dicembre 2012 del contratto di compravendita avente ad oggetto tale ramo d'azienda. A partire da tale data, tutte le attività relative alla progettazione, sviluppo e realizzazione di trasmissioni comando accessori e di potenza, turbine di bassa pressione, combustori, post-combustori, sottosistemi e attività di MRO e CRO per motori aeronautici, in ambito civile e militare, sono divenute parte integrante del business di GE Aviation.

Rio de Janeiro (Brasile), 1 agosto 2012 – Avio do Brasil, l’azienda brasiliana del Gruppo Avio specializzata in attività di manutenzione, assistenza tecnica e revisione (MR&O) di motori aeronautici, ha inaugurato ieri, nello stabilimento di Rio de Janeiro, la linea di manutenzione del motore Spey MK 807 che equipaggia i velivoli caccia AM-X della Forza Area Brasiliana. Alla cerimonia hanno partecipato il comandante della Forza Aerea Brasiliana, Ten. Gen. Juniti Saito, autorità e membri dell’alto comando dell’Aeronautica.

L’inaugurazione è il primo passo del progetto di qualifica dello stabilimento di Avio in Brasile per la manutenzione del motore Spey MK 807. Il progetto sarà completato nel 2014, quando Avio do Brasil avrà raggiunto la piena capacità di revisione di questi motori. La qualifica del banco prova del Parco del Materiale Aeronautico di San paolo consentirà l’inizio delle attività di manutenzione su alcuni propulsori.

"Oggi celebriamo un primo e importante passo di sviluppo delle attività di Avio in Brasile. Per noi è motivo di grande gioia avviare i servizi di manutenzione e revisione dei motori Spey nel Paese, fornendo un ulteriore servizio alla Forza Aerea Brasiliana", ha dichiarato Haroldo dos Santos, Amministratore Delegato di Avio do Brasil.

Avio do Brasil si avvale della collaborazione di circa 90 persone altamente qualificate e svolge un ruolo strategico nel settore della Difesa, avendo la responsabilità della revisione dei motori dei velivoli caccia Northrop F-5E/F e di altri velivoli da addestramento e da trasporto per la Forza Aerea Brasiliana. Avio è inoltre responsabile delle attività di manutenzione, assistenza tecnica e revisione (MR&O) dei motori Spey MK 807, che equipaggiano i velivoli caccia AM-X.

ABOUT AVIO

Avio è un gruppo internazionale leader del settore aerospaziale, con sede a Torino (Italia). Fondato nel 1908 è presente in 4 continenti con sedi commerciali e 12 insediamenti produttivi. Conta circa 5.200 dipendenti di cui circa 4.400 in Italia. Nel 2011 ha generato ricavi per oltre 2 miliardi di euro. Opera nelle seguenti aree di business: Aeronautica; Spazio; MRO e servizi; Turbine aeroderivate per uso navale e industriale; Sistemi di controllo, d’automazione ed elettrici. È attivo nel campo della ricerca e dello sviluppo tecnologico attraverso una rete di laboratori all’interno di campus universitari italiani e collaborazioni con 24 università e centri di ricerca italiani e internazionali.

DISCLAIMER: I comunicati stampa contenuti nella presente sezione fanno riferimento al periodo anteriore all'acquisizione da parte di Nuovo Pignone Holding S.p.A. (Gruppo General Electric) del ramo d'azienda relativo alle attività aeronautiche di Avio S.p.A., avvenuta in data 1° agosto 2013, a seguito alla stipula in data 21 dicembre 2012 del contratto di compravendita avente ad oggetto tale ramo d'azienda. A partire da tale data, tutte le attività relative alla progettazione, sviluppo e realizzazione di trasmissioni comando accessori e di potenza, turbine di bassa pressione, combustori, post-combustori, sottosistemi e attività di MRO e CRO per motori aeronautici, in ambito civile e militare, sono divenute parte integrante del business di GE Aviation.