media

media releases

scroll for more

Avio Aero presenta il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro

02-12-2019

• Progetto congiunto che inserisce in azienda ragazzi disabili affiancati dagli studenti coetanei dell’indirizzo superiore in Sanità e assistenza sociale
• L’iniziativa si inserisce a pieno titolo tra le numerose occasioni create dall’azienda per celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità sui territori italiani in cui Avio Aero è presente con i suoi stabilimenti.

Rivalta di Torino, 2 dicembre 2019 – In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità di martedì 3 dicembre, Avio Aero presenta il progetto di alternanza Scuola-Lavoro “Dalla Scuola all’Autonomia”, un percorso in cui 20 ragazzi disabili saranno supportati da un proprio coetaneo studente di un Istituto di scuola superiore con indirizzo in Sanità e assistenza sociale, anch’essi inquadrati in un programma di tirocinio aziendale. Due progetti di alternanza Scuola-Lavoro in uno.
Un disegno di attività unico nel suo genere il cui obiettivo principale è sviluppare le competenze dei ragazzi disabili in azienda e favorire l’applicazione pratica degli studi dei giovani provenienti da indirizzi sociosanitari.

Patrocinato dall’UNICEF, il progetto è il frutto di una vincente collaborazione territoriale che vede la partecipazione di diversi attori: le scuole superiori (Liceo Monti di Chieri, Liceo Darwin di Sangano, Istituto Aeronautico Grassi, Istituto Tecnico Natta di Rivoli) dalle quali proverranno i ragazzi diversamente abili; l’Istituto di scuola superiore Romero di Rivoli al quale appartengono i ragazzi frequentati il percorso in Servizi per la Sanità e l’assistenza sociale; le associazioni Air Down, CDP Consulta e Rubens che daranno il loro supporto nella creazione dei moduli formativi; e infine l’ufficio inclusione dell’Ufficio Scolastico Territoriale che supporterà l’iniziativa nella sua veste istituzionale.
“Avio Aero è già attiva da due anni in percorsi di tirocinio per ragazzi disabili – ha dichiarato Carlamaria Tiburtini, Diversity & Inclusion Leader di Avio Aero. Attraverso questo progetto facciamo un passo in avanti e mettiamo al centro la condivisione delle competenze: dai tutor aziendali che supporteranno i ragazzi nella formazione delle competenze aziendali, agli studenti dell’Istituto Romero che, attraverso le proprie conoscenze in tema di assistenza sociale, permetteranno una migliore integrazione dei ragazzi disabili e un apprendimento più efficace. Un circolo virtuoso di cui potrà giovare l’intera comunità coinvolta.”

“L’UNICEF è da sempre in prima linea per supportare e promuovere l’inclusione sociale delle persone diversamente abili– dichiara Antonio Sgroi Presidente Provinciale di Torino per l’UNICEF. Il conferimento del nostro patrocinio a questo progetto promosso, tra gli altri, da Avio Aero e dall’Istituto Romero di Rivoli, è la natura