Comunicati stampa

Avio Aero & Pratt & Whitney Canada insieme nel programma motore di prossima generazione Pure Power® PW800

15/10/2014

Rivalta di Torino (Italia), 15 Ottobre 2014 - Avio Aero ha un ruolo chiave come Risk Revenue Share Partner sul motore aeronautico NEXT GENERATION PURE POWER® PW800 della Pratt & Whitney Canada, selezionato per equipaggiare la nuova famiglia di business jet di Gulfstream (G500 e G600 business jet). 

Negli ultimi tre anni, Avio Aero ha collaborato con Pratt & Whitney Canada, mettendo a disposizione la propria eccellenza tecnologica nel design della trasmissione comando accessori, del mixer e del TEC (Turbine Exhaust Case), garantendo la fluidità della supply chain.

I moduli Avio Aero saranno installati sui motori della famiglia PW800 PurePower. Si tratta di motori turbofan, a doppio albero, con un alto rapporto di bypass, un esteso canale di miscelamento dei flussi, progettati  partendo dal core della famiglia di motori PurePower. Due le versioni motore sviluppate e destinate a due velivoli business jet a lungo raggio con una classe di spinta di 16.000 lbf che permetterà una missione operativa di oltre 13 ore: questo significa, quindi, una trasmissione comando accessori estremamente affidabile per questo tipo di applicazione; ETOPS (Extended-range Twin-engine Operational Performance Standard), certificazione all’ Entry Into Service (Early ETOPS) e basso fabbisogno di consumo di olio. La trasmissione comando accessori sviluppata da Avio Aero per il PurePower PW800 è una soluzione fan mounted. Per gli stessi motivi il filtro dell'olio è integrato nella OPU (Oil Pump Unit); il serbatoio dell'olio è integrato nel corpo principale della trasmissione comando accessori per minimizzare il peso e massimizzare l'integrazione con l'OPU.

La trasmissione comando accessori è realizzata nello stabilimento Avio Aero di Rivalta di Torino (TO). Il processo di produzione interessa anche la fonderia di Avio Aero nei pressi di Torino, mentre il mixer e il TEC sono prodotti nello stabilimento Avio Aero di Pomigliano d'Arco (NA).

Alfredo Marin, Civil & Military Commercial Operations Leader di Avio Aero, ha dichiarato: "Siamo molto soddisfatti di partecipare a questo programma innovativo. La nostra competenza tecnologica sulle trasmissioni risale agli anni ‘60 e, da allora,  i nostri prodotti hanno accumulato oltre 150 milioni di ore di volo in servizio. Abbiamo una partnership di oltre 20 anni con Pratt & Whitney Canada e il nostro rapporto è ulteriormente migliorato grazie a questo nuovo traguardo."

 

ABOUT Avio Aero

Avio Aero è un business di GE Aviation che opera nella progettazione, produzione e manutenzione di componenti e sistemi per l’aeronautica civile e militare. Avio Aero è il centro di eccellenza per tutto il gruppo General Electric nel campo delle trasmissioni meccaniche e delle turbine di bassa pressione. L’Italia ospita la sede principale e importanti stabilimenti a Torino, Pomigliano d’Arco (Napoli) e Brindisi. Nel mondo conta circa 4700 dipendenti (di cui circa 4000 in Italia) e impianti produttivi in Polonia, Brasile e Cina. Le origini di Avio Aero risalgono al 1908 e da oltre un secolo l’azienda è protagonista di numerose sfide tecnologiche. Attraverso continui investimenti in ricerca e sviluppo e grazie a una consolidata rete di relazioni con le principali università e centri di ricerca internazionali, Avio Aero ha sviluppato un’eccellenza tecnologica e manifatturiera riconosciuta a livello globale: un risultato testimoniato dalle partnership siglate con i principali operatori mondiali del settore aeronautico.